Recupero dati

Recupero dati


Recuperare i dati è sempre una avventura nuova, in quanto i casi di perdita di informazioni sono davvero diversi, specie oggi,dove i modelli di hard disk sono decine di migliaia e utilizzati nei più svariati usi: videosorveglianza, telecamere, decoder, TV, ecc...alla luce del fatto che ogni giorno la tecnologia cambia, spinta sempre verso nuovi traguardi di minimizzare le densità di memorizzazione dei dati e di rendere i dispositivi sempre più veloci.
I produttori di hard disk o pen drive o schede di memoria,  non progettano i propri prodotti perché siano durevoli, ma solo capienti e performanti con un criterio progettuale orientato al consumo di massa e non certo all'affidabilità assoluta.

E' sempre più comune la rottura di un hard disk o di un pen drive nei primi mesi di vita, a volte un hard disk nuovo non supera i tre mesi di esercizio,nonostante tali supporti vengano garantiti anche sino a cinque anni. Il problema non è tanto il costo del supporto, ma, nel caso, il valore delle informazioni racchiuse nello stesso e la loro unicità. La mancanza di cultura generalizzata, sulla gestione di copie di sicurezza ecc, fa il resto.

Non conservare mai una unica copia delle informazioni importanti, specie su pen drive o schede di memoria.
Il recupero dati, è diventato ultimamente una moda, troppo spesso svolta da improvvisati e incompetenti, che non solo vi fanno buttare tempo e denaro, ma,anzi, spesso peggiorano la situazione.
Da parte nostra possiamo garantire una enorme esperienza maturata nel settore che ci permette di aiutarti a risolvere qualsiasi problema di dati persi indipendentemente dal tipo di file, di sistema operativo, di dispositivo, di inconveniente.


Siamo partner certificati di Kroll On Track, azienda leader riconosciuta per la sua professionalità, le sue competenze tecniche e la strumentazione hardware e software più avanzata del settore per il Data Recovery, con oltre 30 anni di esperienza ed oltre 500.000 casi risolti.
In Italia, Kroll On Track detiene l’unica camera bianca professionale per il recupero dati. Un ambiente, ISO-5/Classe 100, protetto da polveri inquinanti e dotato di centinaia di tool hardware e software e migliaia diparti di ricambio per poter affrontare con successo qualsiasi situazione di recupero dati. 

Risolviamo positivamente oltre il 90% dei casi trattati.

Il recupero dati è garantito: quello che pagherete sarà in base a quello che recupererete effettivamente, utilizzabile e fruibile al 100%. Nessuna falsa promessa. Soluzioni garantite, reali e chiavi in mano.

In ogni caso, una corretta politica di gestione dei dati,aiuta a prevenire perdite di questi ultimi e specialmente il fatto di sostenere costi futuri . Alcuni consigli e suggerimenti:
- Eseguire backup e copie di sicurezza periodicamente a seconda di come si utilizza il computer.
- Utilizzare un antivirus aggiornato .
- Installare gli aggiornamenti software rilasciati dai produttori al fine di usufruire di programmi più sicuri.
- Disconnettere chiavette USB, dischi esterni, macchine fotografiche quando non in uso.
- Sostituire i dispositivi ai primi cenni di malfunzionamento o di errore.

Alcuni consigli e suggerimenti in caso di perdita di dati:

  • Mai aprire o far aprire da presunti esperti il disco danneggiato o altro supporto non funzionante.  Solo se il supporto non ha subito precedenti tentativi di recupero e manomissioni puoi beneficiare delle più alte possibilità di recupero dati.
  • Non continuare ad utilizzare il dispositivo se presenta una perdita di dati o un malfunzionamento per aggravare il danno; evitare di forzare l'avvio di un hard disk per tentare di rimetterlo in funzionamento per evitare ulteriore stress sulla meccanica interna del supporto. Allo stesso modo non scuotere o picchiettare il dispositivo.
  • Non usare utility software, in quanto queste sono destinate alla risoluzione di problemi di tipo logico (non hardware) da parte di utenti che conoscono esattamente cosa stanno facendo. Le utility software potrebbero scrivere informazioni sul disco e sovrascrivere dati che si desidera recuperare oppure agire sulla struttura dei dati complicando lo scenario.
  • Se l'acqua è la causa della perdita dei dati (allagamento, alluvione, caduta in acqua, infiltrazioni,ecc.) non asciugare il disco. L'acqua contiene impurità, asciugando il disco (es. termosifone, sole, phon) l'acqua evapora e le impurità si fissano sui piatti. Mantenere il disco umido, avvolgendolo ad esempio in un panno umido. L'intervento di recupero dati dovrebbe essere richiesto rapidamente a causa del processo di ossidazione e/o corrosione (es. acqua salata o altri liquidi corrosivi).

Precisiamo che ogni controllo e analisi di fattibilità, che porta a redarre un elenco di ciò che sarà effettivamente recuperabile ed utilizzabile al 100%, prevede un costo iniziale che sarà detratto, nel caso, dal totale del costo dell'operazione di recupero effettuata: indipendentemente dalla scelta finale del Cliente, le operazioni volte a determinare la lista dei files recuperabili, sono le stesse che vengono effettuate per le operazioni di recupero.

Per qualunque informazione potere comunque inviare una mail a recovery@ctink.it.



Comparazione prodotto (0)


DIAGNOSTICA DI BASE RECUPERO DATI

DIAGNOSTICA DI BASE RECUPERO DATI

Questo pacchetto include l'esame del vostro supporto ai fini di stabilire il preventivo finale per i..

180,00€ Imponibile: 147,54€

Vis. da 1 a 1 di 1 (1 Pagine)